Concorso dirigente scolastico, la prova scritta si terrà il 18 ottobre

Il 14 settembre 2018, la Gazzetta Ufficiale, ha ufficializzato la data della prova scritta del concorso per dirigente scolastico. Si svolgerà il 18 ottobre, ed entro il 3 ottobre verrà pubblicato sul sito internet del Ministero dell’Istruzione un avviso che comprenderà “l’elenco delle sedi della prova scritta, con la loro esatta ubicazione”, oltre all'”indicazione della destinazione dei candidati distribuiti” e “le ulteriori istruzioni operative”.

Alla prova preselettiva hanno partecipato 24.082 – gli iscritti erano 34.580 – docenti (17.279 donne e 6.803 uomini). Alla prova scritta sono stati ammessi 8.376 insegnanti. Sono gli 8.700 previsti da bando, più 36 candidati che risultano a pari merito (con un punteggio di 71,7). La prova scritta avrà una durata di 150 minuti e sarà al computer. I candidati dovranno rispondere a cinque quesiti a risposta aperta – più due in lingua straniera.

Le domande a risposta aperta riguarderanno i seguenti temi:

1) normativa riferita al sistema educativo di istruzione e formazione;

2) modalità di conduzione di organizzazioni complesse, con particolare riguardo alle istituzioni scolastiche ed educative;

3) processi di programmazione, gestione e valutazione delle istituzioni scolastiche;

4) organizzazione degli ambienti di apprendimento;

5) organizzazione del lavoro e gestione del personale

6) valutazione ed autovalutazione del personale, degli apprendimenti e dei sistemi e dei processi scolastici;

7) elementi di diritto civile e amministrativo;

8) contabilità di Stato;

9) sistemi educativi dei Paesi dell’Unione Europea.

I quesiti in lingua straniere sono volti a verificare la comprensione di un testo nella lingua scelta dal candidato – le alternative erano inglese, francese, tedesco e spagnolo. Il punteggio massimo raggiungibile sarà pari a cento – un massimo di 16 punti per i quesiti a risposta aperta e di 10 per quelli in lingua. La prova sarà superata se si conseguirà un punteggio minimo di 70 punti.

 



Condividi!

Facebook