Il piano annuale dell’attività deve essere pubblicato sull’albo


Oltre al lavoro in classe (i relativi obblighi sono contenuti nell’art. 28 del contratto), gli obblighi del personale docente comprendono anche le attività funzionali alla prestazione di insegnamento – sono contenuti nell’art. 29 del CCNL – e sono rappresentate essenzialmente dalle attività di carattere collegiale (partecipazione alle riunioni del collegio dei docenti e dei consigli di classe, di intersezione, l’informazione alle famiglie sui risultati degli scrutini…).

Il piano annuale delle attività (collegiali) viene normalmente predisposto prima dell’inizio delle lezioni dal dirigente scolastico – sulla  base delle eventuali proposte degli organi collegiali. Il piano – che deve comprendere gli impegni di lavoro – deve essere poi deliberato dal collegio dei docenti (anche eventuali modifiche devono seguire lo stesso iter).

Una volta deliberato, il dirigente scolastico deve provvedere a pubblicare celermente il piano annuale delle attività sull’albo dei docenti ed il sito istituzionale della scuola.



Condividi!

Facebook