Concorso straordinario infanzia e primaria, le ultime novità

In attesa della pubblicazione del bando relativo al concorso straordinario riservato alla scuola infanzia e primaria, circolano nuove informazioni sul contenuto del concorso. Come già credo che saprete, il punteggio massimo di cento punti verrà così ripartito: 30 punti per la prova e 70 per servizi e titoli. I punti della prova orale verranno così assegnati: fino a 8 per la capacità di progettazione didattica, altri 8 per la padronanza dei contenuti delle competenze metodologiche, fino a un massimo di 4 per l’utilizzo delle tecnologie informatiche e di comunicazione, fino a 5 per “l’interlocuzione con la commissione sui contenuti dell’argomento assegnato e sui contenuti del programma generale”, altri 5 punti potranno infine arrivare per l’abilità nella comprensione scritta e orale di una lingua comunitaria (da scegliersi tra francese, inglese, tedesco e spagnolo di livello almeno B2).

Dal giorno della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, i candidati avranno trenta giorni per fare domanda, esclusivamente online. Le domande potranno essere presentate per una sola regione. Le domande quindi dovranno pervenire entro la fine del mese di novembre. Ed entro la fine dell’anno scolastico dovrebbe chiudersi la selezione.

Leggi anche
Pronto il decreto per il concorso infanzia e primaria
Concorso straordinario primaria e infanzia, firmato il decreto
Concorso straordinario scuola infanzia e primaria, aggiornamento
Chiarimenti sul concorso straordinario infanzia e primaria



Condividi!

Facebook