Il Mef : no a posti di sostegno in deroga al 31 agosto

 

Il Mef ( Ministero economia e Finanze ) ha confermato il no ai posti di sostegno in deroga al 31 agosto , rimangono al 30 giugno .anche per quest’anno .

Ancora più netto il no  alla trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto, , sempre sul sostegno .

Il MIUR confessa le difficoltà con il Mef che esplicita molti dubbi sul numero delle certificazioni  e conseguentemente non ha intenzione di procedere a stabilizzare i posti in deroga in organico di diritto.

Quindi no a nuovi posti che sono  molto attesi per i trasferimenti e per le assunzioni a tempo indeterminato.



Condividi!

Facebook