Mobilità, quali sono le possibilità per un docente di sostegno nel vincolo quinquennale?

[themoneytizer id=”22245-1″]
[themoneytizer id=”22245-2″]

Un docente che ha ottenuto il ruolo sul sostegno nell’anno scolastico 2016/2017, a che titolo può partecipare alla Mobilità? Chi è titolare su posto di sostegno è tenuto a rispettare il vincolo di permanenza quinquennale su questo posto, per cui può partecipare alla mobilità solo per ottenere un trasferimento a livello sia provinciale che interprovinciale sempre sul sostegno.

Potrà presentare una domanda per ottenere un trasferimento su posto comune solo nell’anno scolastico 2020/2021 per l’anno successivo. Se si ottiene il passaggio di ruolo, il docente che ha ottenuto questo movimento, è tenuto a rispettare un nuovo vincolo quinquennale nel nuovo posto scelto.



Condividi!

Facebook