Legge 104, in che modo posso fruire dei permessi se sono un lavoratore disabile?

L’articolo 33 della legge 104/92 stabilisce che il lavoratore disabile può fruire di 3 giorni di permesso al mese oppure di permessi orari giornalieri pari a:

  • 2 ore al giorno (se il suo orario di lavoro giornaliero supera le 6 ore);
  • 1 ora al giorno (se l’orario giornaliero è meno di sei ore).

La possibilità di frazionare di tre giorni i permesso da legge 104 non vale per tutti i lavoratori. L’Inps prevede la frazionabilità per i dipendenti del settore privato, mentre per il pubblico impiego si rimanda al singolo contratto collettivo di categoria. In linea generale si può dire che se un lavoratore ha un orario settimanale di 40 ore su 5 giorni, può beneficiare complessivamente di 24 ore di permessi mensili. Queste ore potranno essere ripartite secondo le esigenze del lavoratore – diversamente anche dalle due ore giornaliere.

 



Condividi!

Facebook