Quota 100 : prescrizione contributi proroga al 31 Dicembre 2021

Il Decreto quota 100 , all’art. 19 fa riferimento alla prescrizione dei contributi Inps :

“(Termine di prescrizione dei contributi di previdenza e di assistenza sociale per le amministrazioni pubbliche)

1. All’articolo 3 della legge 8 agosto 1995, n. 335, dopo il comma 10 è aggiunto il seguente: “10-bis. Per i rapporti di lavoro subordinato con le amministrazioni pubbliche di cui al decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, i termini di prescrizione dei commi 9 e 10, riferiti agli obblighi relativi alle contribuzioni di previdenza e di assistenza sociale obbligatoria afferenti ai periodi di competenza fino al 31 dicembre 2014 non si applicano fino al 31 dicembre 2021, fatti salvi gli effetti di provvedimenti giurisdizionali  passati in giudicato .”

E’ consigliabile verificare la posizione assicurativa e se si riscontrano lacune e incongruenze , si può chiedere , tramite PIN o tramite un patronato  la RVPA ( richiesta variazione della posizione assicurativa ) inserendo o facendo inserire i dati mancanti .

Si precisa che questa richiesta non ha nessun termine di decadenza .

 

 

 

 

 



Condividi!

Facebook