Concorso docenti e Ata estero, sono arrivate 1.600 domande


Dagli ambienti ministeriali sono filtrati i primi dati relativi alle domande inviate per il concorso docenti Ata (e dirigenti) per l’estero. Entro il 28 gennaio sono pervenute circa 1.600 domande dal personale docente, 700 dal personale Ata e 100 dai dirigenti scolastici.

Non si sa ancora nulle sulle tipologie scelte da chi ha presentato la domanda – ovvero Sci (Scuole/iniziative linguistiche/corsi di italiano), Lettorati o scuole europee. Nei prossimi giorni dovrebbe avvenire la costituzione delle commissioni, e poi il Miur comunicherà le gli elenchi dei candidati, i loro punteggi e infine i calendari dei colloqui.



Condividi!

Facebook