Giornata del ricordo,il Presidente Mattarella : “Un capitolo buio della storia nazionale e internazionale”

 

Così come è stata segnalata in questo sito  la giornata della Memoria ci sembra , come insegnanti o personale della scuola , più che doveroso ricordare anche ciò che è brutalmente accaduto e che è stato per tanto tempo dimenticato con le parole del Presidente Mattarella :

“Celebrare la giornata del Ricordo significa rivivere una grande tragedia italiana, vissuta allo snodo del passaggio tra la seconda guerra mondiale e l’inizio della guerra fredda”.

Un capitolo buio della storia nazionale e internazionale, che causò lutti, sofferenza e spargimento di sangue innocente. Mentre, infatti, sul territorio italiano la conclusione del conflitto contro i nazifascisti sanciva la fine dell’oppressione – ha detto ancora il capo dello Stato – e il graduale ritorno alla libertà e alla democrazia, un destino di ulteriore sofferenza attendeva gli Italiani nelle zone occupate dalle truppe jugoslave”.



Condividi!

Facebook