Soprannumerarieta’ ,per mantenere punteggio continuita’ di servizio cosa fare

 

 

Il docente soprannumerario , per mantenere il punteggio di continuità maturato e rientrare con precedenza  nella scuola di ex titolarita’ deve ogni anno , presentare domanda condizionata e ne ha diritto per otto anni .

Il punteggio è valido sia per la graduatoria interna nella scuola di nuova titolarità , sia per la mobilità.

Se nell’ottennio non è stato possibile il rientro , il punteggio della continuità di servizio verrà valutato , tenendo presente gli anni di servizio nella scuola di nuova titolarità .

Se non viene presentata domanda condizionata , nel corso degli otto anni , c’è la perdita del diritto al rientro e tutto il punteggio il punteggio maturato nella scuola di precedente titolarità.



Condividi!

Facebook