Itp chiedono esonero della preselettiva al Tfa di sostegno, Tar dice no

Un gruppo di Insegnanti tecnico pratici aveva richiesto la diretta partecipazione ai percorsi di specializzazione al sostegno (o in subordine l’accesso alle prove di ammissione senza svolgere le prove preselettive). Il Tar del Lazio hanno ritenuto questo ricorso infondato, visto che la giurisprudenza è concorde nel ritenere la conformità delle procedure preselettive ai principi di buona organizzazione, efficienza e razionalità dell’azione della Pubblica Amministrazione – e nessun rilievo può essere dato al possesso o meno dell’abilitazione, perché la prova preselettiva è prevista per tutti i partecipanti (abilitati o meno).

I giudici hanno condannato i ricorrenti anche al pagamento di 3.000 euro per spese processuali. Ogni commento mi sembra superfluo.



Condividi!

Facebook