Informativa ORGANICI ATA delle Scuole di ogni ordine e grado per l’ a. s. 2019/2020

 

Informativa Organici ATA delle Scuole di ogni ordine e grado

per l’ anno scolastico 2019/2020

Oggi 20 Maggio  2019, alle ore 1430, si è svolto al MIUR l’incontro di informativa sugli organici del personale ATA per l’anno scolastico 2019/2020 tra i rappresentanti dell’ Amministrazione e le Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative del Comparto.

Per la Federazione GILDA UNAMS ha partecipato Silvio Mastrolia.

I rappresentanti del MIUR hanno fornito informazione sulla consistenza degli organici del personale Amministrativo Tecnico ed Ausiliario delle Scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2019/2020.

L’organico che si andrà a definire avrà durata triennale.

Il rappresentante del MIUR ha fornito una prima informazione sul calo degli alunni che per il prossimo anno scolastico è di circa 70000 unità; tale diminuzione avrebbe comportato a livello nazionale una riduzione consistente dell’organico pari a 437 Assistenti Amministrativi e 1224 Collaboratori scolastici a cui bisogna aggiungere la diminuzione di n. 77 D.S.G.A. conseguenti al minore dimensionamento da parte delle Regioni. Per cui a parte i D.S.G.A., la diminuzione dell’organico dei due profili sarebbe stata pari a n. 1661 posti.

L’Amministrazione per scongiurare il decremento dei posti ha operato procedendo alla distribuzione degli stesso a livello regionale sulla base del numeri degli portatori handicap facendo riferimento all’art.3 del D.lvo n. 66/2017 c.d.” decreto inclusione” che al comma 2, lettera b, per la definizione dell’organico del personale amministrativo,tecnico e ausiliario (ATA) prevede la necessità di tenere conto della presenza di bambine e bambini, alunne e alunni, studentesse e studenti con disabilità certificata iscritti presso ciascuna istituzione scolastica statale.

A seguito della scelta operata dal MIUR, sulla quale tutte Organizzazioni Sindacali hanno espresso apprezzamento, per l’anno 2019/2020 l’organico, rispetto all’anno scolastico in corso, resta invariato. Al numero dei posti previsti, saranno aggiunti 113 posti destinati agli ex Co.Co.Co. (assistenti amministrativi e tecnici) assunti in ruolo, al fine di trasformare ad alcuni di essi il rapporto di lavoro da tempo parziale a tempo pieno. Restano confermati i posti accantonati per il profilo di Collaboratore scolastico pari a n.11552 di cui 11507 destinati alla stabilizzazione dei lavoratori in servizio dipendenti dalle imprese di pulizia che dal 1° gennaio 2020 saranno assunti nei ruoli a seguito di concorso pubblico.

Nei prossimi giorni sarà inviata alle organizzazioni sindacali la BOZZA della Circolare, con le tabelle organiche allegate, che il MIUR trasmetterà agli Uffici Scolastici Regionali ed agli Uffici Ccolastici Territoriali.

Il nostro rappresentante ha lamentato la scarsa considerazione da parte dell’Amministrazione riguardo al personale ATA dal momento che non affronta una volta per tutte la questione della carenza di organico che da anni non consente una gestione ottimale del servizio .

La FGU ha esplicitamente ribadito quanto più volte rappresentato circa l’opportunità di incrementare l’organico di diritto utilizzando se non tutti almeno in  parte il numero dei posti che annualmente vengono autorizzati in organico di fatto e questo anche al fine di cominciare a dare risposte concrete sul precariato.

Su tali questioni, condivise da tutte le organizzazioni presenti, non sono arrivate assicurazioni.

Tutti i rappresentanti sindacali presenti hanno posto poi all’attenzione dell’amministrazione la necessità di rivedere le tabelle utilizzate dalle scuole per la determinazione degli organici su cui già in passato il MIUR si era impegnato. Il rappresentante dell’amministrazione si è impegnato a riportare ai Responsabili del MIUR preposti tutte le questioni poste.

 



Condividi!

Facebook