Diplomati magistrale neoimmessi e anno di prova

 

Il D.M. del 17 / 10 / 2018  che ha disciplinato il concorso straordinario per i diplomati magistrale , per quanto riguarda l’ anno di prova , così recita :

I docenti immessi in ruolo sono sottoposti , per la conferma , al periodo di formazione e di prova di cui al decreto del Ministro  dell’ istruzione , dell’ università e della ricerca 27 Ottobre 2015 , n. 850 , ad eccezione dei docenti che abbiano già superato positivamente il predetto periodo , a pieno titolo o con riserva  , per il posto specifico .

Ne consegue che i numerosi diplomati  magistrale  ,che erano stati immessi in ruolo e poi sono stati  raggiunti da sentenza negativa   , ma hanno superato,  con giudizio positivo ,  l’ anno di prova

non devono ripeterlo , dopo il superamento del concorso straordinario .

 

 



Condividi!

Facebook