Sicurezza a scuola, il modulo per segnalare uno o più rischi al Dirigente

A scuola ci sono situazioni diverse legate alla sicurezza. Un docente – e più in generale un lavoratore della scuola – può trovarsi a dover fronteggiare un pericolo grave e immediato, come una fuga di gas, un incendio o il distacco di calcinacci.

In una situazione di questo genere, chi si raffonta a queste situazioni deve mettere in sicurezza gli alunni/studenti, e più in generale il personale presente (evacuando chi si trova nell’area interessata dall’evento), e poi attivare il responsabile della sicurezza che penserà a richiedere, per esempio, l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Nella maggior parte dei casi però, ci si trova a fronteggiare dei rischi per la sicurezza che non richiedono un intervento immediato. Davanti ad una possibile situazione di rischio, la scuola dovrebbe attivare dei canali efficaci di comunicazione interna per la corretta gestione dei rischi.

La procedura, in questi casi, dovrebbe essere la seguente:

il personale che individua un pericolo o un guasto dovrebbe segnalarlo compilando un modulo fornito dalla scuola (in fondo al posto trovate il link ad una bozza di modello da compilare);

il modulo dovrebbe essere trasmesso al preposto per la sicurezza del plesso o della sede (o ancora inviato direttamente al Dirigente);

il Dirigente insieme al responsabile della sicurezza dovrebbe prevedere come intervenire e successivamente inviare ai soggetti di competenza la richiesta di intervento;

l’ultimo passaggio dovrebbe essere rappresentato dalla realizzazione degli interventi e la successiva verifica di quanto fatto.

Modulo segnalazione rischi



Condividi!

Facebook