L‘attuale sottosegretaria al ministero dell’Istruzione , Lucia Azzolina , ( M5S ) risulta essere la prima firmataria di una proposta di legge tesa ad abbassare i limiti massimi  di studenti per classe .

Il provvedimento che si è ” inceppato” per cause economiche , potrebbe , attualmente , essere di nuovo in cammino ed essere approvato , in tempi relativamente rapidi .

Secondo i dati forniti dal MIUR , le classi che risultano sovraffollate sono il 5% del totale .

E’ la scuola dell’Infanzia quella che presenta , in questo senso , le criticità , infatti un’aula su dieci  ha più di 26 alunni  e in cui le classi con più di 34 superano le 200.

Seguono la Primaria in cui il 3,6% delle aule ha 36 alunni .

Dati diversi per la secondaria di secondo grado in cui solo nel biennio si registra il sovraffollamento , ma dove la dispersione scolastica si fa sentire con le relative conseguenze . Oltre 1.500 classi sono davvero piene, con 31 alunni di media, ma dove si arriva fino a 34. Ci sono anche più di 28mila classi in cui si va da 25 a 30 alunni.