Concorso riservato ordinario e riservato, decreto oggi in consiglio dei ministri

Oggi dovrebbe arrivare in consiglio dei ministri il decreto legge sulla scuola – e quindi inizia l’iter per arrivare al concorso straordinario – e ovviamente anche quello ordinario – per la scuola secondaria. 

In fondo al post trovate la versione del decreto che dovrebbe arrivare in Cdm – potrebbero comunque esserci ancora delle modifiche. Il provvedimento dovrebbe contenere le seguenti misure (non si sa ancora se ci sarà un concorso riservato ai facenti funzione DSGA):

  1. concorso riservato per i docenti della scuola secondaria
  2. concorso ordinario (da bandire contestualmente a quello riservato)
  3. proroga validità graduatoria concorso 2016
  4. procedura per assunzione in altre regioni dei vincitori concorso 2016 e 2018
  5. riforma dei concorsi per i dirigenti scolastici
  6. modifica procedura per assunzione dei lavoratori degli appalti pulizie
  7. esclusione di dirigenti e personale Ata dalla rilevazione delle impronte digitali
  8. estensione bonus merito ai docenti precari
  9. concorso per dirigenti tecnici

Decreto scuola ottobre 2019

N.b. il testo da presentare in Consiglio dei Ministri potrebbe ancora subìre modifiche.

Il testo nasce dall’intesa stipulata con i sindacati il 1° ottobre e presenta misure straordinarie non solo per la scuola ma anche per Università, ricerca e AFAM.



Condividi!

Facebook