La classifica delle superiori, secondo Eduscopio 2019 , nella provincia di Savona

 

I dati di Eduscopio 2019 per le superiori della provincia di Savona vedono una rivincita della provincia rispetto al capoluogo , infatti per quanto riguarda i licei classico e scientifico  il  Bruno di Albenga ha superato il Chiabrera e il Calasanzio di Carcare ha sopravanzato il Grassi .

Ma i dati più significativi riguardano gli istituti tecnici e professionali per i quali la Fondazione Agnelli fa un’analisi ancora più interessante. L’Eduscopio risale a quanti, tra i diplomati dei diversi istituti, hanno trovato occupazione nei primi sei mesi dalla fine della scuola.

Solo  in prima posizione, è il Mazzini – Da Vinci che vanta un notevole 76% di studenti occupati, balzando in vetta alla classifica degli istituti tecnici industriali dal terzo posto dell’anno scorso.

Le altre prime posizioni sono occupate dall’Istituto superiore di Cairo Montenotte (tra gli istituti tecnici economici) con il 63% di studenti occupati.

Il Galileo Galilei di Albenga tra i tecnici tecnologici, sempre con il 63%, sopravanza in una classifica immutata rispetto al 2018 il Patetta di Cairo, i savonesi Ferraris – Pancaldo e Boselli – Alberti.

Tra gli alberghieri l’istituto di Finale con il 60% sopravanza il Giancardi di Alassio, che l’anno scorso era primo, mentre resta fermo in terza posizione, il Mazzini – Da Vinci di Savona. —



Condividi!

Facebook